Come arrivare a Malta in traghetto

Maggiori informazioni sulla situazione covid a Malta sono disponibili in questo articolo, dove trovate anche i moduli necessari da compilare per entrare a Malta.

Anche se la maggior parte dei turisti in arrivo a Malta lo fa in aereo, qualcuno sceglie di venire in nave. Spesso le informazioni sui costi e le modalità non sono aggiornate o sono confuse. In questo articolo vi spieghiamo come arrivare a Malta dall’Italia in traghetto, quanto costa mediamente e quanto tempo ci vuole.

Quando parte il traghetto per Malta?

Ci sono tre compagnie che effettuano collegamenti in traghetto dall’Italia a Malta:

  • La Virtu Ferries, compagnia di bandiera maltese, offre il collegamento veloce da Pozzallo (in provincia di Ragusa) in catamarano due volte al giorno, in meno di 2 ore. Questo è il sito della compagnia: www.virtuferries.com/.
  • La Ponte Ferries è stata operativa da maggio a settembre 2022, con un collegamento giornaliero tra Augusta (provincia di Siracusa) e il molo Pinto a Floriana in 3 ore e mezza. A settembre 2022 le operazioni sono state sospese per l’inverno dopo alcuni problemi. Questo è il link al sito della compagnia: ponteferries.com/, ma attualmente (novembre 2022) non è raggiungibile.
  • La Grimaldi Lines offre solo il collegamento cargo per gli autotrasportatori. Partenze previste da Genova, Livorno, Salerno, Catania e Ravenna. Maggiori informazioni nel sito della compagnia: cargo.grimaldi-lines.com/. Il collegamento passeggeri (in sostanza per turisti e residenti) non è più stato ripristinato dopo la pandemia.

La Virtu Ferries collega il porto di Pozzallo con Malta ogni giorno in catamarano, due volte al giorno al mattino presto e la sera. Gli orari variano a seconda della giornata della settimana.

Quanto costa il traghetto per Malta?

I costi variano parecchio a seconda del momento della prenotazione (se fatta in anticipo o all’ultimo momento) e della stagione, essendo più caro in estate. Prendete i prezzi come indicativi. Per il confronto abbiamo considerato due adulti e un bambino con meno di 12 anni, in viaggio con una macchina di medie dimensioni la prima settimana di agosto.

Con la Virtu Ferries prenotare per l’estate è molto costoso. Abbiamo controllato i prezzi a gennaio, e viaggiare la prima settimana di agosto costa, fra andata e ritorno circa 767 €, così ripartiti: 267 € per le poltrone all’andata, 132 € per l’auto all’andata, mentre 141,50 € per le poltrone e 88,50 € per l’auto al ritorno. A questo vanno aggiunti 63 € a tratta per tasse e supplementi e 12 € per i diritti di prenotazione.

Acquistando invece il biglietto con la Virtu Ferries in bassa stagione i costi praticamente si dimezzano, per cui a marzo si spendono circa 400 € per un viaggio a/r nelle stesse modalità descritte prima, in totale l’andata costa 252 € e il ritorno 156 €.

La Ponte Ferries è la compagnia più giovane, per cui sta facendo offerte molto convenienti: il passaggio singolo sul ponte costa 9,90 €, mentre il passaggio dell’auto costa 55 € in bassa stagione (tratta singola) e 85 € in alta stagione (sempre singola tratta), tasse incluse. Al momento si può andare e tornare da Malta spendendo 200 € per un’auto e tre persone, A/R.

È possibile portare il camper o il caravan a Malta?

Sì, è possibile venire con il camper o in caravan a Malta. Malta non è molto attrezzata a dire il vero, ed esiste un’unica area camper autorizzata, a Cirkewwa. La regola per posizionare il camper altrove è un po’ farraginosa, e richiede di fare richiesta al singolo comune. Alcuni comuni lasciano correre, altri controllano.

Conviene il traghetto o l’aereo?

Senza tenere conto del tempo impiegato, si può confrontare da un lato il costo di arrivare a Malta in traghetto, e dall’altro quelli dell’aereo più il noleggio di un mezzo. Ovviamente, il momento della prenotazione è essenziale, se fate le cose con largo anticipo risparmiate parecchio.

In base alla nostra esperienza, in estate spendete circa 100 € a/r a persona per un volo se prenotate in anticipo, cifra che arriva a raddoppiare se prenotate all’ultimo. Questo vuol dire che una famiglia di 3 persone spende dai 300 ai 600 € per il biglietto aereo. Anche il noleggio di un auto cambia se lo fate in anticipo con una compagnia locale o se lo fate all’ultimo momento. Per una settimana in alta stagione considerate dai 200 ai 350 € di spesa: il totale tra aereo e noleggio è di 500 – 950 € per una settimana, a seconda di quando avete prenotato aereo e noleggio auto.

I costi del traghetto sono calcolati se presi in anticipo, a cui però bisogna aggiungere il costo della benzina e del passaggio in nave se arrivate dal continente: attraversare lo stretto di Messina costa in totale circa 75 € a/r per auto e passeggeri, la benzina per arrivare da Salerno a Catania invece è sull’ordine degli 80-100 €. Il tempo di viaggio varia mediamente tra le 7 e le 9 ore, a cui aggiungere un’ora e mezza per arrivare da Catania a Pozzallo.  Andare in traghetto a Malta costa tra i 300 e i 750 €, dipende da dove partite.

Possiamo dire quindi che andare a Malta in traghetto conviene, se siete almeno in 3 persone, e rimanete per una settimana. Questo senza tenere conto dei vostri tempi di viaggio.

  • Pensate di portare l’auto a Malta? Lo sapevate che si guida a sinistra? Parliamo di questo ed altro in questo lungo articolo sui noleggi auto, inclusi alcuni consigli generali.
  • Quanto costa un viaggio a Malta? Leggete la nostra guida per scoprire tutti i costi di una vacanza a Malta.

Dove sbarcano le navi a Malta?

Attenzione, i moli della Grimaldi e della Virtu Ferries si trovano in due località diverse:

  • Virtu Ferries sbarca a Marsa, nei pressi di Valletta. Il luogo esatto sulla mappa è questo. In caso non abbiate un mezzo al seguito, vi conviene raggiungere la fermata degli autobus di Blata L-Bajda 5 (si trova qui, dovete attraversare la strada), a circa 150 metri, da qui passano numerose linee dell’autobus con cui raggiungere velocemente Valletta e da qui il resto di Malta.
  • Grimaldi invece sbarca nel molo di Kordin a Paola (non è indicato sulla mappa, ma si trova esattamente qui). In linea d’aria questo molo si trova di fronte a quello della Virtu, ma bisogna fare tutto il giro della baia, con i mezzi ci vogliono anche 20 minuti. In questo caso la fermata più vicina è quella di Dwieli (qui la posizione esatta), in cui passano le linee 2, 3 e 4, tutte da Valletta. La fermata non è vicina e c’è una bella salita da fare.
  • Ponte Ferries sbarca al molo Pinto, tecnicamente a Floriana, in pratica a pochi metri dal molo della Virtu La posizione esatta è questa: https://bit.ly/moloponte.

Potete confrontare tariffe e le date disponibili su Traghetti Lines.

  1. Gianluca
    Rispondiamo a tutte le richieste per le visite guidate direttamente via email, per questo le richieste in merito sembrano senza risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

18 commenti su “Come arrivare a Malta in traghetto

  1. 1 Ottobre 2022 at 09:07 Rispondi
    Artù

    Buongiorno, mi può dire se si può andare a Malta da Pozzallo con il traghetto ma senza auto. Solo 1 passeggero e se si quanto costa?

    1. 1 Ottobre 2022 at 09:28
      Gianluca

      Buongiorno Artù,
      si può fare Pozzallo/Malta in traghetto senza auto al seguito, però non so dire quanto costa, perché il prezzo varia a seconda della stagione e delle offerte attive, per cui ti consiglio di controllare direttamente per conto tuo.
      A presto,
      Gianluca

  2. 25 Giugno 2022 at 17:23 Rispondi
    Maris

    Da novembre a gennaio è possibile andare a Malta in traghetto?

    1. 25 Giugno 2022 at 23:03
      Gianluca

      Sì, il traghetto dalla Sicilia funziona tutto l’anno senza interruzioni.
      A presto,
      Gianluca

  3. 15 Aprile 2022 at 11:15 Rispondi
    Angelo Ballaera

    Buongiorno, lo sconto “residenti” si riferisce ai residenti a Malta o anche in Sicilia ?
    Io sono nativo in Sicilia, ma non residente ( solo domiciliato AIRE). Questa costellazione usufruisce anche dello sconto “residenti” ?.
    Per una Sua risposta Le sono molto grato.
    Distini saluti, a. ballaera

    1. 16 Aprile 2022 at 17:33
      Gianluca

      Buonasera Angelo,
      si riferisce ai residenti maltesi.
      A presto,
      Gianluca

  4. 27 Agosto 2021 at 13:42 Rispondi
    Silvia

    Salve, vorrei andare a Malta per almeno un mese, sapete se in traghetto posso portare i cani?

    1. 28 Agosto 2021 at 13:00
      Gianluca

      Salve Silvia,
      con Virtu Ferries ci sono i gabbiotti dove poter lasciare il cane per la durata del viaggio.
      A presto,
      Gianluca

  5. 27 Luglio 2021 at 18:56 Rispondi
    Enzo

    Novità sulla tratta Salerno-Malta?
    Se l’attivano, funziona tutto l’anno?
    Saluti

    1. 30 Luglio 2021 at 10:44
      Gianluca

      Salve Enzo,
      ancora tutto sospeso per il momento. Probabilmente se la linea viene riattivata funzionerà tutto l’anno.
      A presto,
      Gianluca

  6. 4 Giugno 2021 at 13:19 Rispondi
    Lidiasecchi

    Quando sarà attiva la tratta Catania Valletta?

    1. 4 Giugno 2021 at 13:30
      Gianluca

      Salve Lidia,
      Al momento non ci sono notizie di un ripristino della linea per i passeggeri, difficile che verrà ripristinata per l’estate 2021.
      A presto,
      Gianluca

  7. 8 Maggio 2021 at 09:09 Rispondi
    Antonella Camoni

    Quando ricominciano le tratte malta Salerno?

    1. 8 Maggio 2021 at 18:41
      Gianluca

      Ciao Antonella,
      non lo sappiamo, dubito prima dell’autunno.
      A presto,
      Gianluca

  8. 2 Maggio 2019 at 22:05 Rispondi
    Luca

    Ottima compagnia per quanto riguarda serietà pulizia e ordine, ma purtroppo è davvero troppo caro . In inverno 77 euro andata e ritorno , e adesso in estate pure aumentato a 90 Euro!!!! Davvero inutile! Sinceramente per una tratta così breve il prezzo è alle stelle, l’ideale sarebbe 50 euro A/r senza altri costi aggiuntivi. Cercate di venire incontro anche a chi ha difficoltà ma che per necessità deve viaggiare, e non pensate solo ai turisti ricconi. Grazie!

    1. 3 Maggio 2019 at 14:55
      Gianluca

      Ciao Luca,
      approvo in pieno e pubblico, il costo dei traghetti da Malta è troppo caro.
      Buona giornata,
      Gianluca