Home > Visite guidate
chiostro del convento dei dominicani a Rabat

Visite guidate

ViaggiMALTA è nata nel 2016 come blog per parlare in maniera semplice, diretta e “vera” di questo meraviglioso arcipelago nel Mediterraneo. Nei nostri articoli scriviamo consigli basati sulle nostre esperienze, per permettere ai turisti italiani di godersi il loro soggiorno.

Sappiamo però perfettamente che anche avendo i consigli “giusti”, non è affatto facile organizzare una visita completa e consapevole di Malta, perché bisogna scontrarsi con diverse difficoltà.

  • Il tempo a disposizione normalmente è molto ridotto (3 giorni in media per chi pernotta, chi arriva in crociera ha spesso meno di 6 ore a disposizione),
  • il pubblico italiano, nonostante costituisca il secondo mercato maltese, sembra essere dimenticato a sé stesso: le visite guidate di gruppo sono sempre e solo in inglese.
  • l’offerta turistica è appiattita sul basso: si offre poco facendolo pagare caro.

Vogliamo promuovere un turismo diverso, indirizzato a tutte quelle persone curiose a cui non basta rimanere sulla superficie delle cose: la voglia di scoprire le reali bellezze di una città o di un paese sono spesso limitate da un’idea di turismo sbagliata, da immagini stereotipate, da percorsi banali che finiscono per deludere. Noi ci opponiamo a tutto questo, e offriamo qualcosa di diverso.

Perché dovreste fare un’escursione con noi?

Amiamo quello che facciamo, e siamo sicuri di poter trasmettere la nostra passione, tuttavia è normale che ci sia diffidenza per prenotare qualcosa su internet. La nostra proposta è semplicissima: ci pagate alla fine della visita. Se non siete soddisfatti, non ci pagate. Non chiediamo caparre o acconti.

La nostra offerta a Malta

Offriamo due tour a piedi di gruppo, in quelle che per noi sono le località più importanti di Malta.

  • visita guidata da una giornata a Valletta e le Tre Città, 
  • visita guidata da mezza giornata a Mdina e Rabat.

In pratica raccogliamo tutte le singole richieste che ci vengono fatte, e costruiamo dei piccoli gruppi per la visita guidata: questo ci permette di ridurre i costi. Chiediamo ai partecipanti di raggiungere autonomamente il punto d’incontro per le visite, evitando così la spesa per il noleggio di un minibus.

In alternativa offriamo la possibilità di prenotare delle visite private, oppure delle escursioni in minibus con autista.

Valletta e le Tre Città, tutta la giornata

L’intera città di Valletta costituisce patrimonio mondiale dell’UNESCO, con buone ragioni. Il tour, della durata di 4 ore circa, vi porta sia nei luoghi più scenografici della capitale maltese, sia negli angoli meno conosciuti, raccontandovi alcune delle storie che la rendono così caratteristica. Nel tour viene visitata la Concattedrale di San Giovanni Battista, dove sono ospitati i dipinti di Caravaggio e Mattia Preti.

Se Valletta è stata una città creata da nobili per i nobili, le Tre Città erano – e sono – il luogo del popolo: dai grandi palazzi alle casette, dalla pianta a scacchiera al dedalo di viuzze. Oltre a questo, le Tre Città sono sempre state la zona portuale della Malta antica e moderna, da difendere a tutti i costi. Per questo tutta l’area è praticamente il più grande museo a cielo aperto di architettura militare al mondo: nel corso dei secoli i vari dominatori hanno aggiunto difese su difese, costruendo mura, bastioni e forti per rimanere al passo con i progressi tecnologici dei cannoni e delle tecniche d’assedio, concentrando oltre 20 km di mura in una zona densamente abitata.

Il mercoledì, per venire incontro ai crocieristi in approdo a Malta, offriamo un tour speciale da mezza giornata a Valletta. Per le visite dalle navi da crociera leggete il nostro articolo dedicato.

La visita non è disponibile la domenica, in quanto la Concattedrale di San Giovanni Battista è aperta solo al culto.

Mdina e Rabat, mezza giornata

Mdina è stata l’antica capitale di Malta prima dell’arrivo dei Cavalieri di San Giovanni; Rabat, sorta subito al di fuori delle mura di Mdina, è stata la sua espansione naturale. Molti turisti vengono a spendere una breve visita di alcune ore a Mdina, ma spesso non escono al di fuori delle sue mura. È un peccato, perché c’è molto da scoprire in giro a Rabat, per cui oltre al giro classico di Mdina, vi portiamo negli angoli più nascosti di Rabat, raggiunti da pochi turisti, e in quelli semplicemente chiusi al grande pubblico, grazie alle nostre conoscenze locali.

Se siete arrivati qui in fondo, vi ringraziamo comunque del tempo che ci avete dedicato. Se siete interessati, vi preghiamo di contattarci via email o di scriverci direttamente nel form qui sotto.

Please wait...