Studiare inglese a Malta: pro e contro

Sono tantissime le persone che vengono a studiare inglese a Malta, e anche noi su ViaggiMALTA riceviamo continuamente domande in merito. In questo articolo cerchiamo di spiegare come funzionano le cose in termini generali: come abbiamo già risposto più volte in privato, non sappiamo dirvi se una scuola è meglio di un’altra, per il semplice fatto che non le abbiamo frequentate.

Conosciamo insegnanti privati che lavorano splendidamente, ma sono perennemente pieni di lavoro, per cui non possiamo raccomandarvi nessuno. Possiamo spiegarvi però come si usa l’inglese nella vita di tutti i giorni nell’arcipelago maltese, condividendo quello che sappiamo anche sui programmi di studio e lavoro a Malta.

Conviene studiare inglese a Malta?

Se confrontiamo in termini economici Malta con l’Irlanda o il Regno Unito, la risposta è sì. Sebbene il costo della vita a Malta sia aumentato negli ultimi anni, l’arcipelago rimane ancora una destinazione più conveniente rispetto ad altri paesi europei: a parità di livello delle scuole, un corso d’inglese a Malta costa mediamente un 20% in meno rispetto ad altri simili nel Regno Unito e in Irlanda, ma il risparmio aumenta quando iniziate a considerare destinazioni gettonate come Londra o Dublino. Ovviamente ci sono innumerevoli località oltre a Londra e Dublino.

Se si parla di qualità dei corsi d’inglese, nelle scuole maltesi gli insegnanti hanno curriculum comparabili a quelli di altre scuole nel mondo. Ovviamente è la singola scuola ad essere in grado di attrarre i dipendenti migliori, difficile generalizzare, possiamo dire però che nella nostra cerchia di amici e conoscenti ci sono insegnanti d’inglese con esperienze lavorative in Regno Unito o in Canada.

Ma è davvero così diffuso l’inglese a Malta?

Stando al censimento del 2011 (disponibile qui), l’82% dei maltesi parla inglese ad un livello almeno medio. In base alle nostre esperienze quotidiane possiamo confermare questo dato, sebbene con qualche sfumatura: troverete maltesi con un ottimo inglese, e troverete anche maltesi in grado di parlare inglese fluentemente senza necessariamente parlarlo bene. Da notare che i maltesi fra di loro parlano in maltese.

Dove studiare inglese a Malta?

Ci sono circa una ventina di scuole d’inglese convenzionate con l’ente maltese preposto. Non possiamo fare considerazioni sulle varie scuole (ripeto, non le abbiamo frequentate), ma almeno sulle località possiamo aggiungere qualche informazione utile.

La maggior parte delle scuole è situata fra Sliema e St. Julian’s. Si tratta di località che ospitano contemporaneamente il maggior numero di hotel e il maggior numero di aziende tecnologiche a Malta. Questo fa sì che gli affitti siano particolarmente onerosi: il prezzo di una camera può andare dai 400 ai 600 €, i monolocali sono merce rara, ma aspettatevi prezzi a partire da 900 €. Alloggiare altrove conviene, ma non è facile trovare camere singole. Se il vostro periodo di studi è di 3-6 mesi, allora vi conviene arrivare almeno un paio di settimane prima dell’inizio del vostro corso in qualche ostello, e da lì iniziare a vedere le case in offerta. Può darsi che riusciate a trovare una camera ancora prima di partire.

Come sono le esperienze di studio e lavoro a Malta?

Molte scuole d’inglese offrono corsi di lingua collegati ad un qualche percorso formativo in un’azienda locale. In effetti è normale per un’azienda maltese ricevere richieste per delle internship, o degli apprendistati, da parte delle locali scuole d’inglese. Ne riceviamo di tanto in tanto anche noi. In sostanza ci viene chiesto di mettere dei baldi giovani in organico – degli intern – per fargli fare un’esperienza lavorativa in lingua inglese. ViaggiMALTA è una realtà a metà strada fra l’IT e il turismo, quindi riceviamo domande per entrambi i settori. Da quanto abbiamo capito, le scuole d’inglese ricevono una commissione da parte degli studenti – detta placement fee –  per essere inseriti in tale contesto lavorativo.

Non sappiamo se le internship possano aiutarvi a sviluppare qualche competenza – linguistica o lavorativa – in grado di migliorare il vostro CV, pensiamo tuttavia che il lavoro debba essere sempre retribuito.

  1. Gianluca
    Rispondiamo a tutte le richieste per le visite guidate direttamente via email, per questo le richieste in merito sembrano senza risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.