Home > Cosa vedere > Attard, Balza e Lija: i tre villaggi
Villa Bologna ad Attard

Attard, Balza e Lija: i tre villaggi

Attard è una cittadina nella zona centrale di Malta, sulla strada tra Valletta e Mdina. Attard fa parte di quelli che vengono definiti i tre villaggi (da non confondere però con le tre città, quelle si trovano di fronte a Valletta), assieme a Balzan e a Lija: in pratica oggi costituiscono un’unica area urbana, se non fosse per i cartelli sarebbe difficile dire dove iniza uno e dove terminano gli altri. Un tempo Attard era famosa soprattutto per i numerosi giardini e agrumeti conosciuti da secoli, al punto tale che il motto latino di Attard è Florigera rosis halo, ossia “profumo l’aria con i miei fiori”. Più tardi, furono ville e palazzi signorili a caratterizzare il panorama nei dintorni: di questi i più conosciuti sono il giardino del Palazzo di San Anton (in effetti si trova a Balzan), residenza del presidente della Repubblica maltese, e quello di Villa Bologna. In entrambi sono visitabili i parchi esterni, nel primo l’accesso è gratuito, nel secondo può essere a pagamento (ma non sempre).

Il 15 agosto ad Attard si tiene la festa dell’Assunzione, insieme ad altri sette paesi sparsi per Malta: maggiori informazioni sono disponibili in questo articolo con tutti eventi di agosto.

In linea di massima, a parte le due ville citate sopra, non c’è molto da vedere ad Attard, ma il palazzo di San Anton merita una visita, inoltre è facilmente raggiungibile se state andando a Mdina e Rabat.

Come arrivare ad Attard

È facile raggiungere Attard, tenuto conto che si trova al centro dell’isola di Malta. Questa è la lista di tutti gli autobus che collegano Attard con il resto di Malta, cliccando sul numero della linea si aprirà una pagina con il sito della Malta Transport Authority, che gestisce la compagnia di autobus. Cliccando sulla località invece al nostro articolo relativo:

  • 50: Rabat – Valletta (ogni 30′); questa linea, insieme alla 51, 52, 53 e 56 arrivano fino a Mdina e Rabat.
  • 51: Mtarfa – Valletta (ogni 30′);
  • 52: Dingli – Valletta (ogni 30′);
  • 53: Rabat Virtu – Valletta (ogni 30′);
  • 54: Attard – Valletta (ogni 30′);
  • 56: Dingli – Valletta (ogni 60′);
  • 106: Attard – Mater Dei (ogni 60′);
  • 109: Bahrija – Providenza (ogni 60′); questa linea porta a Mdina ma non a Valletta.
  • 181: Dingli – Mater Dei (ogni 60′);
  • 182: Mtarfa – Mater Dei (ogni 60′);
  • 186: Rabat – Bugibba (ogni 30′); unico collegamento diretto all’area di Saint Paul’s Bay, insieme all’X3.
  • X3: Bugibba – Aeroporto (ogni 60′);

Se volete saperne di più su come funzionano gli autobus pubblici, i biglietti e gli abbonamenti, potete continuare la navigazione leggendo il nostro articolo sui trasporti pubblici di Malta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *