Home > Cosa vedere > Bugibba, Qawra e Xemxija: tutto su St. Paul’s Bay
lungomare di Bugibba visto dal molo

Bugibba, Qawra e Xemxija: tutto su St. Paul’s Bay

Bugibba, insieme a Qawra e Xemxija, fanno parte formalmente del comune di St. Paul’s Bay,(in maltese San Pawl il-Baħar). Un tempo era un piccolo villaggio di pescatori, oggi invece forma il secondo polo turistico di Malta, con appartamenti e hotel per tutte le tasche. La località deve il suo nome a San Paolo: secondo la tradizione cristiana, la nave su cui viaggiava naufragò nell’isoletta di fronte alla baia. Per orientarsi, avendo il mare di fronte, il promontorio sulla destra è Qawra, la zona centrale Bugibba, mentre a sinistra c’è Xemxija.

Orientarsi a St. Paul’s Bay

Il confine tra Bugibba, Qawra e Xemxija è solo formale, di fatto costituiscono un unico insieme, senza alcuna differenza pratica.

  • Il centro di Bugibba è costituito dalla piazza centrale, Bugibba Square, affacciata sul mare e completamente circondata da bar e ristoranti: in estate c’è sempre qualche attività, come concerti sul piccolo palco montato al centro, spettacoli per bambini e via discorrendo. In generale il luogo è movimentato, soprattutto di sera. Soprattutto ad agosto tende ad essere abbastanza rumoroso di notte.
  • Il quartiere di Qawra si trova ad est di Bugibba, si raggiunge tranquillamente a piedi da Bugibba Square proseguendo sul lungomare verso oriente. Ci sono diverse cose da vedere a Qawra, tra cui l’Acquario o il Museo delle auto da collezione, per cui se avete bambini al seguito potete spendere un paio di pomeriggi senza allontanarvi dalla camera dell’albergo o dall’appartamento.
  • Xemxija è un sobborgo ad ovest della baia di San Paolo; è un posto tranquillo, circondato da campi con un piccolo porto pittoresco; il suo nome deriva da Xemx, sole: infatti Xemxija vuol dire soleggiato. La zona offre più appartamenti che hotel (qui abbiamo raccolto indirizzi e foto di qualche appartamento vicino al mare) e alcuni ristoranti sul mare dalla cucina onesta, frequentati dagli abitanti locali. Per quanto riguarda la vita notturna, i pub e i locali, vi conviene andare nelle vicine St. Paul o Bugibba, raggiungibili tranquillamente a piedi.

Cosa vedere a Bugibba e Qawra

Tutta la zona è relativamente nuova, per cui non aspettatevi i tipici scorci maltesi di case con i balconi in legno colorati. Questo non vuol dire che la zona sia priva di cose da vedere o da fare, tutt’altro, soprattutto se avete bambini al seguito alloggiare a Bugibba permette di avere cose da fare con tutta la famiglia a poche centinaia di metri dal proprio alloggio. Inoltre è molto facile raggiungere il mare, con acque assolutamente cristalline.

Isola di San Paolo vista da Bugibba
St. Paul’s Bay non ha spiagge famose, ma il mare è comunque meraviglioso.

Acquario Nazionale di Malta

L’Acquario nazionale di Malta è stato inaugurato nel 2012, ed è l’ideale per le famiglie con bambini piccoli: oltre all’acquario pubblico c’è un punto d’informazioni turistiche, un ristorante, un bar all’aperto e un piccolo parco giochi.
L’acquario vero e proprio è dedicato alla fauna marina del Mediterraneo, con 41 vasche a riprodurre vari ambienti marini. La vasca principale è attraversabile grazie ad un breve tunnel di cristallo, in grado di offrire una visuale migliore all’interno della vasca. Per i bambini inoltre c’è un piccolo tunnel dedicato anche a loro, e alcuni giochi interattivi.

Come arrivare all’Acquario

L’Acquario si trova a Qawra, in Triq It-Trunciera: si trova sul capo orientale della baia, sul lungomare. Dalla stazione degli autobus di Bugibba dista circa 200 metri: cercate il casotto con la biglietteria e scendete lungo la strada alla sua destra, fino arrivare al lungomare. Da lì proseguite a destra per 200 metri.

Orari e biglietti

L’acquario è aperto dalle 10:00 alle 20:00; il biglietto costa 12,90 € per gli adulti dai 13 ai 60 anni, 10,90 € per i maggiori di 60 anni, 6 € per i bambini dai 5 ai 13 anni. I bambini fino a 5 anni entrano gratuitamente. L’ingresso all’Acquario è inoltre ridotto di 3 € per i possessori della Malta Discount Card, inoltre sconti di 3 € per l’acquario si trovano solitamente sul retro dei biglietti dell’imbarco per Gozo, o in alcuni volantini all’ufficio turistico dell’Aeroporto. Maggiori informazioni sono disponibili nel sito ufficiale dell’acquario.

Museo delle auto d’epoca

Il Museo delle auto d’epoca (in inglese Malta Classic Car Collection Museum) si trova in Tourists Street, a pochi metri dalla stazione degli autobus. Il Museo ospita una vasta collezione di auto e moto d’epoca, con una sala di esposizione di una superficie di 3.000 metri quadri con oltre 100 modelli risalenti a partire dagli anni ‘20 del ‘900.
Lo spazio espositivo si trova nel piano interrato dell’edificio, al piano superiore troverete una caffetteria ed un negozio dove acquistare modellini e souvenir.

Come arrivare al Museo delle auto

Uscendo dalla stazione degli autobus trovate sulla sinistra un bar con terrazza, il Knickerbucker: proseguite lungo la strada alla sua destra, Triq it-Turisti, il museo si trova sull’angolo della seconda traversa a sinistra.

Orari e biglietti

Il museo è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:00, il sabato e durante le feste dalle 9:00 alle 13:30. Il biglietto d’ingresso è di 8,50 € per gli adulti e di 4,5 0€ per i bambini. Anche in questo caso, con la Malta Discount Card avete diritto ad uno sconto del 30% sul biglietto.

Wignacourt Tower

L’area della baia iniziò ad essere fortificata alla fine del XVI secolo. La Wignacourt Tower, che sovrasta il molo di San Pawl, è stata la prima di una serie di torri realizzate dal Gran Maestro Wignacourt durante il suo comando. Terminata nel 1610, fu la prima struttura difensiva nel nord dell’isola, e al giorno d’oggi è la più antica ancora in piedi. Usata dagli inglesi prima come stazione di polizia, poi come ufficio postale, è stata restaurata e aperta ai turisti nel 1998: oggi rappresenta un modello di come erano strutturate e arredate le torri difensive maltesi all’epoca.
La torre apre tutti i giorni tranne la domenica, dalle 10:00 alle 13:00, e il mercoledì fino alle 16:00. Il prezzo dell’entrata è di 2 €.

Bugibba Waterpark

Il Bugibba Waterpark, inaugurato nel 2012, è dedicato ai più piccoli con una serie di giochi acquatici divisi in tre aree per fasce d’età, in grado di ospitare fino a 50 bambini alla volta. Il parco è aperto da giugno a settembre, dalle 10:00 alle 19:00 ed ogni sessione di gioco dura 20 minuti. Da Bugibba Square, andate verso Qawra (quindi tenete il mare sulla sinistra) per 300 metri.

Café del Mar Malta

café del mar Malta

Situato sul lungomare verso Qawra si trova il Cafè del Mar Malta, sull’omonima scia del famoso locale di Ibiza: la piscina, enorme, ha una splendida vista sul mare ed è stata ricavata da una postazione difensiva inglese. Ovviamente da non perdere l’aperitivo al tramonto. L’ingresso è a pagamento – mediamente sui 15 € – la serata migliore, almeno per il 2017, è il mercoledì. Questo è il sito ufficiale con il programma.

Itinerari

da Xemxija si può visitare l’antica strada romana, con numerosi edifici e tombe di epoca punica e romana, e vedere alcune delle car ruts che caratterizzano Malta. Ne parliamo in dettaglio in questo articolo.

Dove mangiare a St. Paul’s Bay

Tutta l’area di St. Paul’s Bay offre una grande varietà di ristoranti e bar, molti dei quali a prezzi certamente invitanti: si può cenare anche con 10 € se non si hanno molte pretese. Spesso le gestioni cambiano ad ogni stagione, per cui è difficile dare consigli per la fascia più economica: prima di sedervi date un’occhiata alla pulizia del locale, spesso è indicativa di quella delle cucine. Vi consigliamo di provare un english breakfast, che non è il piatto tipico di Bugibba, anche se a giudicare dalle insegne dei bar sembra esserlo. Tra i ristoranti più quotati invece ci sono:

  • L’Artista, situato appena sopra alla piazza, in Triq Il-Mosta, è uno dei più popolari a Bugibba: piatti tipici della cucina mediterranea molto ben curati e ottimo servizio. Durante i fine settimana in alta stagione è necessaria la prenotazione. La spesa media per persona è di circa 30 – 40 €.
  • A poca distanza si trovano il Venus e il Salt: entrambi sulla Pioner Road. Cucina più raffinata, ottima scelta di pesce fresco in entrambi i casi, ambiente tranquillo. Conto intorno ai 30-40 € a persona, ideali per una cenetta romantica.
  • Sempre su Pioneer Road, spingendosi verso l’interno, si trova Il Grappolo, un ristorante italiano di cucina piemontese. Ambiente tranquillo e gestione famigliare, da provare assolutamente gli agnolotti fatti in casa e il risotto al toma e al vino rosso. Un conto medio a persona si aggira intorno ai 25 €.
  • A Qawra provate l’Ocean Basket, proprio lungo Qawra Road: cucina a base di pesce, sia cotto che crudo – per gli amanti del sushi, con un’ottima vista sul mare. Costo medio a persona intorno ai 20 – 25 €.
  • Ta Fra Ben è certamente uno dei ristoranti più belli da vedere: si tratta un’antica torre di avvistamento costruita nel 1637 dai Cavalieri di Malta. Riadattata recentemente, offre cucina raffinata a base di pesce per un costo medio di 35 € a persona.
  • I Due Sardi, situato in Triq il-Knisja, nella zona di St. Paul, è una pizzeria italiana famosa tra i vari italiani che vivono in zona. Discreti i prezzi: pizza e birra intorno a 15 € a persona.

Come muoversi da Bugibba e Qawra

La stazione degli autobus di Bugibba è ben collegata al resto dell’isola: questo è l’elenco delle linee dei bus e relative destinazioni. Per sapere di più sul funzionamento degli autobus e sugli abbonamenti turistici leggete questo articolo. Cliccando sui numeri delle linee si aprirà un’altra pagina sul sito ufficiale dei trasporti, con il percorso e gli orari, invece cliccando il nome delle località proseguirete la navigazione nell’articolo relativo.

  • 31 (ogni 20′), 45 (ogni 20′), 48 (ogni 20′): Bugibba – Valletta, in pratica ne parte uno dalla stazione ogni 10 minuti;
  • 221: Bugibba – Cirkewwa, ogni 30′. Da Cirkewwa potete imbarcarvi sia a Gozo che e Comino;
  • 280: Bugibba – Mater Dei, ogni 60′;
  • 186: Bugibba – AttardMdinaRabat, ogni 30′.
  • 203: Bugibba – Sliema, ogni 30′;
  • 212: Bugibba – St. Julian’s – Sliema, ogni 30′;
  • 223: Bugibba – Għain Tuffieħa, ogni 60′. Għain Tuffieħa, insieme alla vicina Golden Bay, è una delle spiagge migliori di Malta.
  • X3: Bugibba – Aeroporto, ogni 60′.
  • N11: St. Julian’s – Bugibba – Cirkewwa, ogni 30′. È una linea notturna in funzione solo il venerdì e il sabato notte.

Bugibba è uno dei pochi luoghi da dove ci si può muovere facilmente la notte, grazie ai numerosi service – i minibus da 8 persone – che coprono varie tratte, soprattutto verso le più quotate St. Julian’s e Paceville. Qui spieghiamo in dettaglio come funzionano i service, con qualche numero di telefono. Nello stesso articolo trovate anche i numeri di telefono per i taxi.

Per l’aeroporto la linea da prendere è l’X3, tuttavia alcuni voli per l’Italia al mattino presto partono prima dell’arrivo del primo autobus. L’alternativa è prendere una navetta, ne abbiamo parlato con maggiore dettaglio nell’articolo sull’Aeroporto di Malta, altrimenti potete andare direttamente al sito della Terravision.

Dal molo di Bugibba partono inoltre le barche per le gite a Gozo e Comino: su Comino abbiamo dedicato tutto un articolo a parte, di solito per partire al mattino bisogna presentarsi al molo intorno alle 10:00.

Noleggiare un’auto o una moto

Potersi muovere a Malta per conto proprio è un grande vantaggio, e ci sono numerose compagnie di noleggio di auto e scooter in zona. Abbiamo raccolto alcuni indirizzi – e qualche consiglio utile – in questo articolo. Una cosa importante: a luglio e agosto parcheggiare a Bugibba è molto complicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *