Home > Cosa vedere > Centro delle Scienze Esplora a Kalkara
planetario del centro esplora a Kalkara, Malta
si ringrazia beamer rb per la foto

Centro delle Scienze Esplora a Kalkara

Esplora è il nuovo Centro Interattivo delle scienze di Malta: in pratica un Museo delle Scienze dedicato ai bambini. Inaugurato ad ottobre 2016 a Villa Bighi a Kalkara, comprende un’infinità di mostre, laboratori e spettacoli scientifici, sia all’aperto che al coperto. Il centro è stato pensato per i bambini e ha lo scopo di avvicinarli a varie branche della scienza in maniera semplice e divertente.

Il Centro si sviluppa in un edificio a due piani, dove i visitatori possono approcciarsi alla scienza tramite attività pratiche, teatro, arte e musica. È possibile partecipare anche ad uno dei tanti laboratori, pensati per ogni età, in cui tra i vari esperimenti, ad esempio si lanciano razzi, si utilizzano ortaggi come indicatori chimici e si programmano giochi.

Esposizione principale

L‘Esposizione principale è il punto forte di Esplora, dove i visitatori hanno la possibilità di interagire con ogni tema trattato all’interno delle esposizioni, con circa 200 mostre interattive ed esperimenti pratici che dimostrano l’importanza della scienza nella vita di tutti i giorni. I temi toccati sono i più disparati, tra questi troverete l’elettricità, il corpo umano, l’astronomia, la musica e le illusioni ottiche. I visitatori potranno approcciarsi a vari argomenti grazie agli strumenti multimediali a disposizione.

Planetario

Con quasi 11 metri di diametro, il planetario ospita spettacoli educativi legati al pianeta Terra e all’universo, adattati per un pubblico che va dai 4 anni in su. Il planetario ospita anche uno spazio espositivo riguardante l’universo composto da 13 mostre interattive che toccano temi come il sistema solare, il Big Bang, la vita extra terrestre e la Stazione Spaziale Internazionale.

Attività all’aperto

Esplora offre anche attività all’aria aperta per tutte le fasce di età: un parco giochi, un anfiteatro, un’area avventura e un giardino botanico. Inoltre sono presenti mostre interattive riguardanti temi come l’acqua, i suoni, e le illusioni. L’esperienza è resa ancora più interessante grazie allo splendido panorama su Valletta di cui si può godere. I bambini fino agli otto anni possono accedere al parco giochi dedicato alla scienza, dove i temi incoraggiati sono la musica, il gioco fisico e la fantasia. Segnaliamo inoltre una caffetteria con area picnic, con un bagno dotato di fasciatoio, ottimo per cambiare i più piccoli.

Esterni del Centro Esplora a Kalkara, Malta

Informazioni utili

Diciamo subito le cose come stanno: tutte le indicazioni, targhe e spiegazioni sono in lingua inglese, ma la cosa non è assolutamente un problema: i marmocchi giocheranno e si divertiranno tutta la giornata con i vari esperimenti senza alcun problema. La parte ludica sta alla vostra buona volontà, se traducete le varie spiegazioni allora impareranno anche qualcosa. Il Centro è completamente accessibile ai disabili e ai passeggini, fra l’altro è uno dei pochi Musei con fasciatoi all’interno dei bagni che abbiamo visto finora a Malta.

Come arrivare ad Esplora

Il centro Esplora si trova in Triq il-Marina a Kalkara, poco sopra le Tre Città: si può raggiungere dalla stazione degli autobus di Valletta con la linea 3 degli autobus pubblici (partenze ogni 30 minuti, la fermata si chiama per l’appunto Esplora), oppure prendendo il ferry da Valletta a Birgu, e poi camminando per una decina di minuti. In caso scegliate l’autobus, tenete conto che la linea fa un discreto giro prima di arrivare a destinazione, circa 40 minuti, ad un certo punto si allontana dal centro abitato, ma successivamente rientra a Kalkara.

Orari

Il Centro Esplora è aperto dal martedì al venerdì dalle 9:00 alle 15:00, il sabato dalle 12:00 alle 20:00, e durante le domeniche e i giorni festivi (qui le date delle festività maltesi) dalle 10:00 alle 18:00.

Biglietti

Ogni area tematica di Esplora, quindi la zona esibizioni, i workshop e il planetario, ha un proprio biglietto. Per accedere alle ultime due tuttavia bisogna anche acquistare il biglietto per la zona esibizioni. I costi per ogni area sono di 6 € per gli adulti e 3 € (4€ per il planetario) per i bambini con meno di 12 anni. I bambini con meno di 4 anni entrano gratuitamente.

I posti per le varie attività sono limitati, quindi i  visitatori in entrata potranno partecipare al programma della giornata in base alla disponibilità. In genere la prenotazione sarebbe consigliata se viaggiate durante il periodo scolastico. Maggiori informazioni sono disponibili nel sito ufficiale del Centro (in inglese), in cui ci sono anche i contatti necessari per prenotazioni da parte dei gruppi scolastici.

Ringraziamo beamer mb per le foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *