Home > Cosa vedere > Torre di Sant’Agata a Mellieha

Torre di Sant’Agata a Mellieha

La Torre di Sant’Agata (in inglese St. Agatha’s Tower, conosciuta anche come Torre Rossa) si trova sul promontorio di Marfa (Marfa Ridge), alla punta settentrionale di Malta.

Si tratta di quel grosso edificio rosso che vedete andando a Cirkewwa. Realizzata nel 1649, sotto il comando del Gran Maestro Lascaris, questa torre domina tutta l’area circostante, permettendo di avere un’ottima visuale anche su Gozo e Comino. È anche detta Red Tower per via del rosso intenso con cui è stata dipinta. Lo scopo della Torre di Sant’Agata era di controllare e difendere lo stretto tra Malta e Gozo: ospitava una guarnigione di 30 uomini, cinque cannoni e provviste in caso di assedio. L’edificio è a base quadrata, con quattro grandi torri angolari che si ergono dalla base e le mura sono spesse quattro metri. Usata successivamente dagli inglesi come torre d’avvistamento, è stata impiegata durante entrambe le guerre mondiali. Il restauro, terminato nel 2001, l’ha riportata alle condizioni originarie, ed è oggi aperta al pubblico. La vista dalla torre è splendida, se avete un’auto e siete di passaggio vale la pena farci un salto.

Orario di apertura e biglietti

La Torre di Sant’Agata è aperta durante il periodo invernale (16 settembre – 14 giugno) dalle 10:00 alle 16:00, in estate (15 giugno – 15 settembre) dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00. Il prezzo del biglietto è di 1,50 € a testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.